Valencia in bicicletta: consigli e tour

17/02/2020
Blog       Valencia in bicicletta: consigli e tour

Se sei un giovane internazionale che sta vivendo a Valencia, siamo sicuri che abbia già sentito parlare degli incredibili tour in bicicletta che offre la città; ma ne hai mai fatto uno? È davvero comune, qui, muoversi per la città in bici, soprattutto perché, ad oggi, le persone preferiscono soluzioni più salutari ed ecosostenibili. Vedrai la città completamente da un’altra prospettiva! 

Consigli sui tour in bici a Valencia 

Vogliamo darti dei consigli così che possa pedalare in giro per Valencia, come la gente del posto. Ci sono tantissime compagnie che affittano bici, ma non è l’unica opzione. 

Sei pronto ad esplorare Valencia in bicicletta?

Il nostro servizio preferito: Valenbisi

Affittare una bici a Valencia è davvero semplice. Ci sono tantissimi posti in cui andare, ma i prezzi possono variare a seconda del luogo dell’affitto e della qualità della bici. 

Comunque, vogliamo suggerirti la nostra opzione preferita: Valenbisi, un servizio che offre biciclette in affitto. 

Come funziona Valenbisi?  

Puoi ottenere una tessera di trasporto a lungo termine se pensi di utilizzare spesso la bicicletta, oppure puoi comprare un biglietto e ricaricarlo nella tua tessera di trasporto Mobilis ogni volta che vorrai usare la bici. Noi ti suggeriamo l’opzione a lungo termine, è valida per un anno e costa solamente 29.21 euro! È un’opzione davvero conveniente, soprattutto per studenti e giovani lavoratori che vogliono raggiungere l’università o l’ufficio in bici, o semplicemente godersi la città. 

Come ottenere la tua bici 

Quando vuoi ottenere una bici, raggiungi il terminal più vicino con biciclette disponibili e segui questi step:

  1. Accedi con la tua tessera 
  2. Inserisci il tuo codice PIN 
  3. Seleziona  the bike you want to use. Before continuing, check the conditions of the bike.
  4. Premi il tasto per lo sblocco della bici nel parcheggio dove è situata. Per ragioni di sicurezza, hai a disposizione solo 60 secondi per fare questa cosa.  

Non è semplice?!

Come riconsegnare la bici 

Quando hai finito di usare la bicicletta, cerca la stazione più vicina (ce ne sono più di 275) e avvicinati agli stand disponibili. Non c’è bisogno di lasciarla nello stesso da cui l’hai presa. Aspetta che il segnale audio si attivi per lasciare la bici. Quando lo senti significa che la bici è bloccata in modo sicura, quindi puoi lasciarla.  Se non ascolti il segnale e te ne vai, il saldo continuerà a salire e ciò significa che dovrai pagare anche se non stavi usando la bici.  

Se hai problemi durante questa processo, contatta il Call Center e ti aiuteranno.

I migliori tour in bici a Valencia 

Ora che sai di più riguardo le opzioni per ottenere una bicicletta, sei pronto per pedalare! Ci sono un sacco di cose da vedere qui, da dove iniziare? Non ti preoccupare; puoi pianificarne uno con i tuoi amici, o puoi dare un’occhiata a questi che ti stiamo per suggerire.

Dovresti guardare prima la mappa di Valencia per farti un’idea di tutti i luoghi dove puoi pedalare e i cammini da intraprendere. Valencia ha una fitta rete di piste ciclabili che connette tutti i quartieri, e ci sono tante corsie preferenziali per biciclette. Sono molto famose tra le persone del posto ma anche tra i turisti. 

I migliori luoghi in cui andare in bici a Valencia 

Ecco qui alcuni tour interessanti in cui scoprire Valencia in sella alla tua bicicletta.

  • Giardini Turia: questo tour inizia nella Città delle Arti e delle Scienze e termina nel Bioparco. Potrai vedere ponti, giardini e bellissimi stagni. Hai circa 8 chilometri di pedalata da fare, quindi potrai non vedere tutto, ma comunque godere di un giro rilassante.  
  • Centro storico: questo tour è pensato per esplorare le strade del centro di Valencia. Potrai vedere i Giardini di Turia, la Città delle Arti e delle Scienze, il Porto...puoi anche connettere questa rotta con un’altra per arrivare a vedere il Micalet, la basilica, il municipio e tutte le bellissime piazze del centro. 
  • Sierra del Garbí: un tour all’insegna della natura che ti guiderà in cima alla Sierra del Garbi. Combina strade con cammini sterrati, ma non c’è mai traffico. Non è un tour da principianti, ma il panorama offerto una volta arrivati in cima vale la difficoltà! Inoltre ci sono dei luoghi incantevoli in cui riposare (come ad esempio una fontana).  
  • Parco fluviale del Turia: comincia nel Bioparco e finisce a Vilamarxant. È un bellissimo tour da fare nel weekend. Se ti fermi per il parco sul lungofiume avrai la possibilità di vedere che tantissime altre persone passano lì con la bici. Inoltre potrai ammirare il bosco circostante alla fine del fiume Turia.
  • Albufera: questo è un giro che abbraccia il lato sud della città. Ti guiderà al parco dell’Albufera e nel suo bellissimo lago. Se sei un amante della natura, questo è il tour perfetto per te. Potrai anche fermarti in un piccolo borgo chiamato El Saler, dove assaporare l’autentica e deliziosa paella. 
  • Playa de la Malvarrosa: una lunga passeggiata marittima dove potrai ammirare le bellissime spiagge di Patacona e Malvarrosa. Ha un’atmosfera vivace, allegra, con tantissimi bar e terrazze. Inoltre puoi raggiungere in bici il  quartiere Cabanyal. È il tour perfetto per giornate calde e soleggiate. 
  • Via Xurra: con questo tour esplorerai la parte nord della città, conosciuta anche come Horta Nord, perché è un’area con molti villaggi ricchi di frutteti; è un tour unico e all’insegna del relax.  

Adesso non hai più scuse; sei pronto per esplorare nuovi luoghi in questa città bike-friendly!

 

A presto,

Il team helpHousing

avatar
Autore

María

Copywriter

Nata a Madrid, sono appassionata di lingue straniere e di viaggi. Sono disposta a conoscere sempre luoghi nuovi e non dico mai di no a nuove avventure!

Commenti

{{ errors.first('name') }}

{{ errors.first('email') }}

{{ errors.first('comment') }}

Articoli simili