5 Ricette facili per studenti

20/05/2020
Blog       5 Ricette facili per studenti

{{ item['name'] }}

Che tu sia un novellino in cucina o un cuoco provetto, sappiamo bene che vivere solo può essere difficile. Soprattutto al momento di cucinare. Ma non preoccuparti, abbiamo pensato per te ad alcune idee veloci ed economiche, ricette facili per studenti, da condividere con i tuoi coinquilini. Questo è tutto ciò che c’è da sapere per sopravvivere al frenetico stile di vita universitario; inoltre, cucinare con i tuoi coinquilini renderà più facile socializzare con loro, entrare in contatto, conoscersi e diventare amici. Dai un’occhiata alle nostre fantastiche ispirazioni foodie!

Qual è il piatto più facile da cucinare?

Sì, ordinare cibo a domicilio è decisamente la soluzione più facile a tutti i tuoi problemi, ma ecco la questione importante: preparare cibo a casa è decisamente la miglior cosa sia per la salute che per il portafoglio! Ma bisogna anche guardare la realtà dei fatti: nessuno ha a disposizione ore e ore della propria routine da spendere in cucina. È per questo che abbiamo pensato ad alcune ricette veloci che potranno essere preparate entro i 10 ed i 45 minuti.

 

1. Colazione salutare ma ricca: Pancakes con avena, mirtilli e yogurt (senza glutine e altamente proteici)

Ingredienti:

1/2 vasetto di avena senza glutine, 1/2 cucchiaino di lievito, baking powder, 1 vasetto di yogurt di mirtilli o di vaniglia, ,1/2 banana, 1 uovo, 1/2 cucchiaino di vaniglia, 1/3 tazza di mirtilli (freschi o surgelati) e alcuni da servire alla fine, come decorazione.

Preparazione:

Metti tutti gli ingredienti, ad eccezione dei mirtilli freschi, in una ciotola e frulla fino ad ottenere un composto omogeneo. 

Metti un pochissimo burro in padella antiaderente e scaldala a fuoco medio. Versa un po’ di impasto con un cucchiaio e aggiungi alcuni mirtilli freschi. Aspetta che si formino delle bolle d’aria su tutta la superficie e gira la frittella, aspettando che anche l’altro lato diventi dorato.  

Pronti per essere impiattati! 

2. Delizioso pranzo di ispirazione francese: Omelette con chilli, formaggio, aglio e funghi 

Ingredienti:

Burro, funghi tagliati a fettine, cipolle tritate, chilli rosso, uno spicchio di aglio tritato,tre uova sbattute, 50 g di cheddar grattugiato.

Preparazione:

Sciogli un po’ di burro da friggere in una padella e cucina i funghi fino a renderli soffici e dorati. Aggiungi cipolla, chilli e aglio, cucinandoli per ulteriori 3-4 minuti. In un’altra padella con un po’ di burro, versa le uova sbattute e cucina gentilmente, definendo i bordi dell’omelette. Quando pensi sia quasi pronta, aggiungi il formaggio e infine il mix con i funghi in cima al tutto. Lascia l’omelette nella padella per due minuti, finché il formaggio sarà squagliato ed in seguito ripiega il tutto su una metà, facendola scivolare gentilmente in un piatto..

Ora puoi assaporare questa delizia!

3. Gustoso sandwich con ricotta, rucola e uovo fritto

Ingredienti:

1 o 2 fette di pane integrale, spray da cucina, 1 tazza di rucola, 1 cucchiaino di olio d’oliva, sale e pepe nero, ½ tazza di ricotta, parmigiano grattugiato, timo, 1 o 2 uova (a seconda di quanti sandwich vuoi realizzare). 

Preparazione: 

Scalda la padella; spruzza l’olio spray da cucina sulle fette di pane. Griglia entrambi i lati per un paio di minuti finché il pane non risulta tostato. Mescola gli ingredienti in una ciotola: rucola, olio, sale e pepe. Scalda dell’olio in una grande padella anti-aderente (a fuoco medio), rompi le uova nella padella e lasciale friggere per un paio di minuti, finché i bianchi d’uovo non sono pronti (poi rimuovile dalla padella). Mescola in un’altra ciotola del sale, ricotta, parmigiano e timo. Copri le fette di pane con questo mix delizioso e infine adagia gentilmente le uova in cima. Cospargi del sale e pepe per rifinire il tutto.

A prova di morso!

4. Italia e Messico fanno squadra per una Quesadilla di Caprese 

Ingredienti:

2 tortillas integrali, mozzarella a fettine e pomodorini a fette, basilico fresco a pezzetti, olio d’oliva, sale e pepe (aceto balsamico per coloro che lo desiderano). 

Preparazione: 

Riscalda la padella a fuoco lento e aggiungi ½ cucchiaino di olio d’oliva. Poi adagia la tortilla su un piatto (o su una qualsiasi superficie piana) e aggiungi le fette di pomodoro, mozzarella e basilico fresco. Solamente coprendo una metà della tortilla. Ripiegala su se stessa e mettila nella padella. Cuoci la quesadilla per un paio di minuti su ogni lato. Poi falla scivolare gentilmente su un piatto, tagliala in tre fette ed è pronta per essere assaporata!

Cucina per principianti: è l’ora del dessert 

Che ne dici di concludere la cena in un modo semplice ma davvero delizioso con una fantastica ricetta facile per studenti? Questa preparazione impiegherà circa 30 minuti (più il tempo di riposo del dolce), ma è perfetta da preparare e condividere con i tuoi coinquilini, l’ideale se state ospitando una cena nel vostro appartamento. 

 

5. Brownies con simil-burro d’arachidi

Ingredienti:

175g di burro non salato, 75g di cacao in polvere, 2 cucchiaini di estratto di vaniglia, 300g di zucchero di canna, 175g di cioccolato fondente tagliato a scaglie, 2 uova, 25g di arachidi tritate e 50g di farina.

Preparazione:

Si comincia riscaldando il forno a 180C/ventilato 160C/gas e posizionando sulla teglia un foglio di carta forno. .

Cuocere su una padella a fuoco lento: burro, zucchero di canna, cacao in polvere e 50g del cioccolato fondente. Lasciarli squagliare e mescolare. Versare in una ciotola e aggiungere l’estratto di vaniglia, le uova e, infine, setacciare la farina.
Versare il tutto sulla teglia e rendere omogenea la superficie. Infornare per circa 25-30 minuti.
Tempo di riposo: lascia raffreddare completamente la teglia. Poi versa tutti gli infredienti rimanenti in una ciotola resistente al calore posizionata su una pentola che bolle. Mescola finché il composto risulta sciolto ed omogeneo. Ora è pronto per essere sparso sopra la base dei brownie che è stata lasciata a raffreddare (un’altro modo per effettuare questo passaggio è sciogliere gli ingredienti nel microonde).
Lascia riposare per 2 ore. Ora sciogli 100g di cioccolato fondente in una ciotola su acqua bollente o in microonde. Fai raffreddare per circa 5-10 minuti e versa il tutto sui brownies, assicurandoti di coprire tutta la base. Cospargi il tutto con i pezzetti i arachidi e lascia riposare per un po’, fin quando il topping di cioccolato è pronto. Ora taglia a fette il brownie e impiattalo. Pronto per deliziare i tuoi amici!  

avatar
Autore

Beatrice

Marketing and Communication Coordinator

Beatrice, un'italiana appassionata di caffè (e cibo), che si è innamorata di Madrid, della sua atmosfera internazionale e dei suoi ritmi latini. Una sognatrice che ama raccontare storie e viaggi attraverso le sue foto.

Commenti

{{ errors.first('name') }}

{{ errors.first('email') }}

{{ errors.first('comment') }}

Articoli simili