Come ottenere il tuo NIE a Madrid

21/01/2020
Blog       Come ottenere il tuo NIE a Madrid

{{ item['name'] }}

*Le informazioni che seguono sono state raccolte dal team helpHousing. Per favore, tieni a mente che non siamo direttamente collegati a uffici legali o governativi e che l'informazione potrebbe cambiare. 

Vivere a Madrid è un’esperienza davvero fantastica che ogni giovane internazionale dovrebbe provare! Hai la possibilità di entrare in contatto con un ambiente così cosmopolita, di scoprire nuove culture e goderti una delle città più vivaci al mondo!

Ma, prima che la tua avventura abbia inizio, devi sapere cosa implica il vivere all’estero: prima di tutto, dovresti informarti su come sistemarti a Madrid ottenendo un NIE spagnolo (Número Identificativo de Extranjero).

E qui noi ti spiegheremo perché è importante richiedere il NIE a Madrid, se hai deciso di vivere qui per un periodo più o meno grande. Bene, ne avrai bisogno se vuoi ottenere cose come un contratto di lavoro o semplicemente aprire un conto in banca, o, ancora, firmare un contratto con una compagnia telefonica. 

Chi ha bisogno numero NIE in Spagna

Cittadini europei che stanno progettando di vivere in Spagna per più di 90 giorni. Questi sono i casi in cui si ha bisogno di richiedere il NIE: 

  1. Se lavori in una compagnia spagnola o sei uno stagista in una compagnia spagnola.
  2. Se lavori in Spagna come un libero professionista o lavoratore autonomo.
  3. Se sei uno studente, puoi richiedere uno speciale NIE per studenti (NIE estudiantil) se il tuo soggiorno nel Paese è superiore a 3 mesi.
  4. Program Erasmus: se sei a Madrid grazie ad una borsa di studio Erasmus, non c’è nulla di cui devi preoccuparti!

Procedura

Puoi ottenere il NIE in due modi: richiederlo quando sei già a Madrid o mentre sei ancora nel tuo paese. 

Diamo un’occhiata veloce a tutti i passi da compiere, che approfondiremo in seguito:

  1. Devi richiedere il NIE cliccando qui per richiedere l’appuntamento (NIE cita previa in spagnolo).
  2. Compila il modulo e invia la documentazione necessaria.
  3. Riceverai una email con il giorno e l’ora del tuo appuntamento: vai in ufficio portando con te tutti i documenti richiesti. 
  4. Paga la tassa per il NIE
  5. Il giorno dell’appuntamento, vai in ufficio con la prova del pagamento della tassa.
  6. Sei pronto per ottenere il tuo NIE spagnolo! 

Procedura dettagliata per il NIE a Madrid

Il primo passo per ottenere il tuo NIE in Spagna è richiedere un appuntamento al sito web ufficiale del Governo. Clicca sul link e seleziona «Certificados UE» tra le opzioni disponibili. Poi, clicca “Aceptar” per passare alla nuova pagina e scarica e compila questo modulo EX-18. In seguito clicca su “Entrar” per andare alla pagina successiva e inserisci le informazioni sul tuo nome e numero di passaporto (o carta di identità).  Clicca “Aceptar”” e seleziona l’appuntamento con “Solicitar cita”.

Scarica e compila il modulo Tasa modelo 790 Código 012 prima di andare all’appuntamento going to the appointment. Questo è la tassa che devi pagare per richiedere il NIE e che devi mostrare il giorno dell’appuntamento.  

In quel giorno, vai in ufficio con tutta la documentazione necessaria. Dovrai prendere il numero e aspettare il tuo turno. Una volta richiesto il NIE, lo riceverai nei 5 successivi giorni.

Documenti per il NIE in Spagna

I documenti riportati qui sotto sono quelli che dovrai portare il giorno del tuo appuntamento. Possono cambiare dipendendo dal fatto che tu sia un lavoratore o uno studente in Spagna. 

Comunque, in ogni caso, dovrai portare in ufficio: 

  • L’originale del documento di identità / passaporto
  • Copia del documento di identità / passaporto
  • Il modulo EX-18 o il  modulo EX-15 stampato e compilato. 

Ed ora, una veloce panoramica di tutti i documenti che devi portare a seconda del tuo stato:  

 

Lavorare in una compagnia o un privato -  documenti:

  • Contratto di lavoro o impegno di assunzione con le informazioni più importanti dell’azienda, il nome ed il numero di identificazione fiscale dell’impresa. 
  • Contratto di lavoro come impiegato statale.
  • Documento che mostri la tua previdenza sociale come lavoratore (seguridad social)

 

Lavoratore autonomo - documenti:

  • Registrazione al Censo de Actividades Económicas
  • Registrazione al registro mercantile (Registro Mercantil)
  • Documento che attesti la registrazione alla previdenza sociale come lavoratore autonomo.  

 

Se non lavori in Spagna - documenti:

  • Un documento che attesti che sei in possesso di un’assicurazione pubblica o privata (una spagnola o italiana). 
  • Una prova che certifichi che possiedi le risorse finanziarie per il sostentamento in Spagna (proprietà, tasse sul reddito, carta di credito con un documento allegato che mostri l’importo nel tuo conto in banca). 

 

Studente - documenti:

  • Certificato di iscrizione in una istituzione pubblica o privata in Spagna.
  • Prova di una assicurazione sanitaria pubblica o privata (la tessera sanitaria europea è valida se la scadenza è posteriore al tuo periodo di soggiorno a Madrid).  
  • Dichiarazione ufficiale che dimostra che hai le risorse finanziarie per il sostentamento nel paese. 
  • Se mostri un documento che certifica che sei parte di un programma di scambio interculturale dell’Unione Europea (come ad esempio l’Erasmus), non hai bisogno di portare nessuno dei documenti elencati. 

 

*Nota per i cittadini non europei: se vieni da un Paese non membro dell'unione europea, clicca qui per raccogliere informazioni sulla documentazione necessaria di cui hai bisogno per soggiornare in Spagna. 

Un ultimo consiglio utile: richiedi il NIE a Madrid con anticipo, perché ci vorrà molto tempo per ottenere un appuntamento.

Per qualsiasi dubbio, contattaci e saremo lieti di aiutarti!

A presto,

Il team helpHousing 

avatar
Autore

Beatrice

Marketing and Communication Coordinator

Beatrice, un'italiana appassionata di caffè (e cibo), che si è innamorata di Madrid, della sua atmosfera internazionale e dei suoi ritmi latini. Una sognatrice che ama raccontare storie e viaggi attraverso le sue foto.

Commenti

{{ errors.first('name') }}

{{ errors.first('email') }}

{{ errors.first('comment') }}

Articoli simili